• +39 333 6152300
  • info@mirafincalcioa5.com

Daily Archives:10/01/2018

COPPA ITALIA:SCONFITTA IMMERITATA PER LA MIRAFIN

Un risultato che forse elimina la Mirafin dalla Coppa Italia ma che lascia delle sensazioni positive per la squadra pometina. Ancora una volta senza Graziano Gioia, con un Marcelo al 50% della condizione per un perdurante fastidio al ginocchio, la squadra di Salustri ha tenuto testa al Ciampino che si rivelata una buona squadra, per l’intera durata della gara e dove la Mirafin avrebbe meritato almeno il pareggio per quello che si e’ visto in campo. Solo nel finale la squadra di casa ha allungato le distanze grazie a due tiri liberi trasformati da Bacaro concessi per inutili falli commessi in attacco che alla fine hanno determinato il risultato finale. Il 4 a 2 sembra un risultato troppo severo, maturato anche per il carico di falli che Moreira e compagni si sono trovati a referto dopo pochi minuti del secondo tempo, anche per alcune decisioni arbitrali non proprio ineccepibili come ad esempio la gomitata subita da Moreira e non sanzionata dai direttori di gara. Esaurito i bonus di falli, la Mirafin è stata costretta a diminuire la pressione sui giocatori avversari. Nonostante questo, la Mirafin è andata in vantaggio grazie ad un autorete di Fantini pressato da Rengifo è impaurito infila nella propria porta. La squadra rossoblu costruisce altre occasioni ma la squadra di casa riesce a trovare il pari con Bacaro. Nella ripresa i rossoblu collezionano almeno sei palle gol non sfruttate  per sfortuna e con Blasimme in giornata di grazia. La Mirafin si ritrova sotto sfortunatamente per un autorete di Moreira, ma il capitano rimedia facendosi trovare a centro area da Rengifo per il 2-3. Solo a 10″ dalla fine gli avversari mettono fine alla gara su tiro libero di Bacaro. Bisogna elogiare comunque la squadra che ha costruito gioco e palle gol tenendo il risultato sempre vivo, e che con un po’ di fortuna in piu’ saremmo qui a parlare di un altro risultato. 

          Ufficio Stampa Mirafin