• +39 333 6152300
  • info@mirafincalcioa5.com

PROVA DI CARATTERE CONTRO LA ROMA:E’ 4-3

PROVA DI CARATTERE CONTRO LA ROMA:E’ 4-3

Per la quarta volta in questa stagione la Mirafin affronta la Roma tra coppa e campionato. La Mirafin vince anche questa, sapendo che la squadra capitolina era un osso duro da battere con la sua vivacità,  la squadra di Salustri si è adeguata agli avversari ma, alla fine, l’esperienza e la qualità di Moreira e compagni ha fatto la differenza. La Mirafin parte bene e Lo Conte deve rifugiarsi in angolo su una pericolosa conclusione di Rengifo. A passare in vantaggio però è la Roma con Gastaldo che in diagonale fa 1-0. Dura poco la gioia della Roma perchè Moreira, con spalle alla porta, protegge la sfera ed appena trova il varco giusto calcia per l’1-1. La Mirafin prova a ribaltare il risultato ma Nuninho non è preciso e manda a lato. Il vantaggio è solo rimandato di qualche minuto perchè al 19′ Rengifo sfrutta l’angolo di Gioia per il 2-1. Forte del vantaggio, la Mirafin prova ad incrementare il punteggio senza riuscire a centrare la porta, mentre la Roma sfrutta una disattenzione difensiva e trova con Ibra il 2-2. Sulle ali dell’entusiasmo i giallorossi continuano ad attaccare, ma sono i rossoblu a sfiorare ripetutamente il gol. Come succede spesso, se non riesci a concretizzare le occasioni crete, finisce che il gol lo subisci, e così è Fontanella a riportare i padroni di casa sul 3-2. Mister Salustri rompe gli indugi inserendo il portiere di movimento ed al tempo stesso Emer, assente da due gare ed ancora convalescente. E’ proprio il brasiliano a siglare il 3-3 al termine di un’azione manovrata con un tiro che  trova l’angolo più lontano. In questo tipo di partite ci vuole esperienza e Moreira ne ha da vendere ed inventa la rete che porta la squadra al sorpasso. Il 4-3 finale Moreira lo costruisce da solo, scappa via sul lato destro e da posizione quasi impossibile trova la rete del vantaggio, un gol da vero campione. Moreira a fine gara: il rientro di Emer è stato determinante per tutti, con questa prova di carattere possiamo battere chiunque, la Mirafin c’e’.

Ufficio Stampa Mirafin

Pietro Calcio

Leave a Comment