• +39 333 6152300
  • info@mirafincalcioa5.com

MIRRA:CONTRO IL COBA’ MI ASPETTO UNA GRANDE PROVA DI GRUPPO

MIRRA:CONTRO IL COBA’ MI ASPETTO UNA GRANDE PROVA DI GRUPPO

“In settimana abbiamo avuto un confronto con la squadra, dove spero sia uscito qualcosa di positivo, stiamo lavorando per riprendere la strada giusta” commenta il vicepresidente. “Sabato giocheremo a viso aperto, siamo consapevoli della nostra potenzialità”

Le tre sconfitte consecutive non sono state digerita in casa Mirafin, che così vanifica tutto il buono fatto a inizio campionato.

”Abbiamo avuto un buon inizio nelle prestazioni. Nella partita contro la Tombesi – commenta il vicepresidente Armando Mirra – i ragazzi hanno dato tutto, probabilmente con un po’ di fortuna avremmo potuto far punti, ma, sono sincero, è stata inaspettata la sconfitta con l’Olimpus. Ho visto una squadra priva di cattiveria agonistica e voglia di vincere. In settimana abbiamo avuto un confronto con la squadra, dove spero sia uscito qualcosa di positivo, stiamo lavorando per riprendere la strada giusta. Vogliamo rivedere quel gruppo che fino all’ultimo secondo lotta senza risparmiare nulla.”

Solo il campo potrà dire se i rossoblu hanno recepito il messaggio della società. E il campo dice Futsal Cobá.

”Sabato mi aspetto una grande dimostrazione di gruppo, nonostante le assenze di Fabinho e del nostro numero uno Mazzuca che speriamo di recuperare presto. Loro sono una grande squadra, ma l’affronteremo a viso aperto, siamo consapevoli della nostra potenzialità. Fattore campo e la responsabilità da parte del gruppo di dimostrare il proprio valore dopo le tre sconfitte – spiega Mirra – dovranno essere i nostri punti di forza. Sappiamo che il livello del campionato si è alzato di molto rrispetto allo scorso anno quindi ogni partita va presa con il giusto approccio e con quel giusto mix tra umiltà e consapevolezza di potersela giocare con tutte”.

FONTE CALCIO A 5 ANTEPRIMA

Pietro Calcio

Leave a Comment